Dettaglio delle attività formative:

ACUSTICA MUSICALE ED ELETTROACUSTICA

– Studio del fenomeno musicale e sonoro dal punto di vista fisico, fisiologico e psicofisiologico. Analisi del fenomeno acustico nel dominio del tempo e nel dominio della frequenza (spettrogramma e sonogramma). Nozioni di fisica Acustica, cenni di Psicoacustica e fisiologia dell’apparato uditivo.

Acustica ambientale: onde stazionarie e acustica geometrica. Assorbimento, RT60 e sue misure. Criteri di progettazione di una sala regia. Isolamento acustico. Progettazione di dispositivi acustici: pannelli vibranti, perforati e diffusivi.

Progettazione ed ottimizzazione della catena elettroacustica.

INFORMATICA MUSICALE

– Studio delle tecnologie digitali applicate all’analisi e alla sintesi del suono (Sintesi Additiva,  sottrattiva, Vettoriale, Waveshaping, Tecniche di sintesi per modulazione, Sintesi Granulare, sintesi per modelli fisici, Filtri, Linee di ritardo, Processori di dinamica) attraverso l’utilizzo di ambienti dedicati (PureData, VRack, MaxMsp, CSound, Native Instruments Reaktor, Juce, Arduino, Ableton, Max4Live) e applicazione alla realizzazione di strumenti hardware/software utilizzabili all’interno di live performance. Ideazione e sviluppo applicazioni e plugin.

COMPOSIZIONE MUSICALE

– Ascolto ed analisi del repertorio di riferimento della musica elettronica, concreta, tape music e computer music nelle principali derivazioni storiche e moderne (IDM, Ambient techno, Glitch, …). Studio delle tecniche di composizione nella musica concreta, elettroacustica, elettronica, algoritmica. Elaborazione di brani originali utilizzando le tecniche apprese nei corsi affini.

ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE della MUSICA ELETTRONICA

– Acquisizione delle tecniche esecutive e di interpretazione dal vivo attraverso lo studio della manipolazione in tempo reale dei suoni sintetizzati e prodotti da esecutori attraverso l’uso di apparecchiature elettroacustiche e digitali.
Studio e pratica degli approcci performativi basati sul live coding (Supercollider, SonicPi, TidalCycles).

MULTIMEDIALITA’

– Studio delle tecniche di sincronizzazione audio video ed interazione con parametri ambientali e dell’ambiente esecutivo, interazione tra gli ambienti di sintesi e gestione audio e quelli di generazione ed elaborazione grafica (Processing, GEM, Jitter, VVVV, MAPIO, QuartzComposer). Generazione algoritmica di video e tecniche di Creative Coding.